Modalità di segnalazione di eventuali illeciti verificatisi all'interno dei Amsa srl, da parte di dipendenti.

Al fine di garantire la tutela della riservatezza del segnalante nei termini di legge, la gestione delle segnalazioni di illeciti provenienti da dipendenti Amsa è affidata al Responsabile per la prevenzione della corruzione di Amsa srl

La segnalazione deve preferibilmente contenere le generalità del soggetto che effettua la segnalazione, una descrizione dei fatti oggetto di segnalazione, le circostanze di tempo e di luogo in cui sono stati commessi; se conosciute, le generalità che consentano di identificare il soggetto/i che ha/hanno posto/i in essere i fatti segnalati, e ogni altra informazione che possa fornire un utile riscontro circa la sussistenza dei fatti segnalati.

Riferimenti normativi
Alle segnalazioni di illeciti provenienti da dipendenti di Amsa srl si applica la disciplina finalizzata alla tutela della riservatezza del segnalante prevista dall'articolo 54-bis del decreto legislativo n. 165/2001, dalla determinazione dell'Autorità Nazionale Anticorruzione n. 6/2015 e dal Piano di prevenzione della corruzione di Amsa srl

La piattaforma whistleblowing è la soluzione applicativa che consente di inviare segnalazioni di illeciti da parte dei dipendenti e dei collaboratori della Pubblica Amministrazione. In linea con le attuali disposizioni normative vigenti, la soluzione permette di garantire la tutela al whistleblower che effettua segnalazioni di illeciti attraverso il sistema e consente la gestione delle stesse nel rispetto della normativa di riferimento.

La piattaforma è accessibile esclusivamente tramite password e login, ed è raggiungibile al seguente indirizzo:

L’indirizzo web dell' ente per il whistleblowing è:

https://amsasrl.whistleblowing.it/

 

Informativa sul trattamento dei dati personali dei soggetti che segnalano illeciti